Bali, l'isola degli Dei

In ognuno di noi c'è una propensione, una tendenza che ci porta a scegliere se andare ad ovest o andare ad est: il mio spirito mi porta ad Est, a Oriente

Yin e yang, Occidente e Oriente.. In ognuno di noi c'è una propensione, una tendenza che ci porta e scegliere se andare a ovest o andare a est: il mio spirito mi porta a Est, a Oriente.. La prima porta che si è spalancata e che mi ha accolta è stata la sua: quella di Bangkok, la città degli angeli, mix di modernità e tradizioni dove ci si perde tra il rumore assordante delle sue strade e il silenzio mistico dei suoi templi, dove la brulicante vita è comunque dettata dallo scorrere lento del fiume Chao Praya.

Sin da bambina ero affascinata dal più lontano Oriente e finalmente ci sono arrivata

Ho scelto lei, anzi lei ha scelto me prima di continuare il mio disegno di viaggio verso l'Oriente più Iontano.. fino là.. l'isola degli Dei.. BALI. Un'isola dalla natura superba disseminata di templi, dove ogni famiglia, ogni casa ne ha uno.. ma il tempio che mi ha tolto letteralmente il fiato è stato Uluwatu, abbarbicato su una scogliera dove le onde del mare si infrangono fragorose è una cartolina di cui non ci si può dimenticare.
E poi le risaie.. terrazzate con tanti balinesi che lavorano al loro interno.. il verde smeraldo ti cattura lo sguardo ovunque i tuoi occhi si posino!!! E poi ll suo profumo.. lo ritrovi ovunque.. quello del frangipane e quello del gelsomino, quello dell'incenso e quello della pioggia.. eh si perché anche la pioggia ha un suo profumo qui!

AUTORE


Ilenia Tosoratti

..anche viaggiare è un’arte..

CONTATTAMI

Altri racconti di Ilenia Tosoratti


Vivere il Vietnam

Sono partita verso una destinazione che quando lo dicevo alle persone sgranavano gli occhi e mi dicevano: "ma che meta strana!!!"

CONTINUA A LEGGERE

SCOPRI QUESTE DESTINAZIONI


Le Maldive autentiche

Francobolli di terra piattissimi
dove lo sguardo non vede altro che acqua

SCOPRI QUESTA DESTINAZIONE
Pantelleria, l’isola dai lenti ritmi

Un viaggio alla ricerca del mare, della terra e della semplice quotidianità,
fatta di ritmi lenti, unici ed originali

SCOPRI QUESTA DESTINAZIONE
Madagascar, la terra dell’ylang-ylang e della vaniglia

Una splendida isola con una forte identità
dove il turismo è ancora agli albori

SCOPRI QUESTA DESTINAZIONE